TIVOLI – Domenica al museo, le Ville di Tivoli al vertice della top ten

Il 2 ottobre tra Villa Adriana e Villa d'Este boom di visitatori

Musei aperti gratuitamente nella prima domenica del mese, Tivoli registra il boom di visitatori. Nella top 15 italiana dei monumenti più visitati domenica 2 ottobre, l’istituto Villae guadagna il quarto posto. Quasi diecimila i visitatori registrati nei due botteghini di Villa Adriana e Villa d’Este. Per precisione 9.801

Meglio delle ville Unesco di Tivoli solo il Giardino di Boboli 11.706 (terza classificata), il Parco Archeologico del Colosseo 28.538 (al secondo posto) e il Parco Archeologico di Pompei che è risultato il sito più visitato della penisola con 29.242.
Intanto l’istituto Villae guarda avanti.

E’ di pochi giorni fa l’acquisizione della gestione del Mausoleo dei Plautii, la tomba di età augustea a Ponte Lucano che nell’intenzione del direttore dell’Istituto Villae, l’archeologo Amndrea Bruciati, potrebbe diventare visitabile entro il 2024. Con il vicino Ponte Lucano, stessa epoca, diventerebbe un altro polo archeologico della città.

LEGGI ANCHE  Bus e tram gratis per lo shopping natalizio nella Capitale

Attualmente l’istituto Villae gestisce sotto la sua egida il Parco di Villa Adriana, Villa d’Este, il Santuario di Ercole Vincitore, la Mensa Ponderaria e appunto il Mausoleo.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.