GUIDONIA – Lotta agli “zozzoni”, il sindaco nomina 4 ispettori ambientali

Come pubblici ufficiali, i volontari di “Fedra” hanno poteri di multare chi sgarra e controllare il servizio della Tekneko

L’obiettivo è contrastare il fenomeno sempre più diffuso dell’abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo e nelle acque superficiali e sotterranee.

Un obiettivo impossibile da raggiungere impiegando gli agenti della Polizia Municipale alla quale spetta la tutela ambientale.

Per questo il sindaco di Guidonia Montecelio Mauro Lombardo ha conferito la qualifica di “Ispettore Ambientale volontario” a 4 membri dell’associazione “Fedra”, la Onlus presieduta da Sergio Ragusa e convenzionata con numerosi Comuni dell’hinterland per la vigilanza e controllo, in materia di tutela ambientale ed estrattiva sul territorio.

Lo stabilisce il decreto numero 98 – CLICCA E LEGGI IL DECRETO – firmato ieri, mercoledì 5 ottobre, dal primo cittadino.

I 4 nuovi Ispettori Ambientali – una donna e tre uomini, tutti residenti a Guidonia Montecelio e uno a Sant’Angelo Romano – agiranno nella qualità di pubblici ufficiali con poteri di accertamento delle violazioni amministrative e le attività svolte saranno le seguenti:

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Espulso, schiaffeggia l’arbitro: calciatore squalificato per 4 anni

● Controllo sul corretto conferimento della raccolta differenziata porta a porta;

● Controllo discariche abusive;

● Controllo strade, giardini e parchi pubblici;

● Controllo sulle aree e terreni incolti;

● Controllo zoofilo ambientale;

● Controllo dell’abbandono dei rifiuti sul suolo pubblico;

● Segnalazioni di eventuali disservizi della società appaltatrice per la raccolta differenziata;

● Vigilanza in materia di anagrafe canina, randagismo e sull’applicazione delle disposizioni contenute nei regolamenti ed ordinanze in materi e animale;

● Controllo dell’osservanza generale delle leggi, dei regolamenti nazionali e locali e delle ordinanze comunali nei rispettivi ambiti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.