Mummie e scheletri, apertura straordinaria al Santuario di Ercole Vincitore

Domenica 16 ottobre: le mummie sono conservate presso il Laboratorio di antropologia fisica di Tivoli. Ecco come accedere

Domenica 16 ottobre il Laboratorio di Antropologia Fisica delle VILLAE, dedicato allo studio dei resti umani antichi, aprirà eccezionalmente al pubblico.

Saranno presentate collezioni osteologiche di rilevanza internazionale riconducibili alle antiche popolazioni del Lazio.
Il laboratorio conserva quarantamila scheletri, in parte in fase di restauro.

Sono previste visite guidate gratuite a cura del funzionario antropologo dell’Istituto comprese nella bigliettazione ordinaria (6 euro).

Il Laboratorio di Antropologia Fisica è collocato presso il Santuario di Ercole Vincitore, un complesso sacro dell’architettura romana di età repubblicana. Ingresso in via degli Stabilimenti 5 (Tivoli)

Ingressi: ora 14.30, ora 15.30

In collaborazione con Soprintendenza ABAP per la città metropolitana di Bari
Responsabile Laboratorio Antropologia Fisica
Responsabile Gestione collezioni e prestiti dott.ssa Elena Dellù

LEGGI ANCHE  MARCELLINA – Gli studenti incontrano Pietro Grasso: “Un onore per noi”

Per informazioni 0774.330329
email Laboratorio: va-ve.laboratorioantropologia@cultura.gov.it

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.