GUIDONIA – Rifiuti in fiamme, incendio al campo rom

Stanotte nel quartiere dell’Albuccione sono intervenute sei squadre dei vigili del fuoco

Vasto incendio stanotte a Guidonia Montecelio. Il bilancio è di una montagna di rifiuti arsi, ma nessun intossicato o ferito.

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line Tiburno.Tv, le fiamme sono divampate verso mezzanotte all’interno del campo rom abusivo nel quartiere di Albuccione, uno dei più grandi insediamenti di nomadi della Città Metropolitana di Roma, ubicato tra la via Tiburtina e la scuola e il parco pubblico della frazione.

Sul posto sono intervenute sei squadre dei vigili del fuoco dai distaccamenti di Villa Adriana, Frascati e Nomentano, oltre ad alcune pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Tivoli.

I pompieri hanno lavorato fino all’alba per domare il rogo e attualmente sono in corso le operazioni di bonifica.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Simone Cola, la Città ricorda il maresciallo dell'Esercito caduto per la pace in Iraq

Stando ai primi rilievi l’incendio è stato appiccato ai rifiuti prodotti dai rom e accatastati all’interno dell’insediamento.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.