TIVOLI – Parco di via Empolitana, demolito il chiosco di legno abusivo

Il fabbricato realizzato dieci anni fa era stato incendiato da ignoti

Era stato realizzato circa dieci anni fa e da allora era diventato il bersaglio di vandali e piromani.

Giovedì pomeriggio 22 marzo è stato demolito il chiosco di legno abusivo all’interno del parco pubblico Itala Terzano di via Empolitana a Tivoli.

L’intervento è stato effettuato dai volontari della Protezione Civile – Gruppo Operativo Soccorso in accordo con l’Assessorato all’Ambiente e Protezione Civile del comune di Tivoli e in collaborazione con la ditta Danieli Giovanni e A.S.A. Tivoli S.p.A.

Volontari e operai hanno messo in sicurezza la struttura oramai fatiscente in legno recentemente incendiata da ignoti.

Il chiosco era stato realizzato durante l’amministrazione del sindaco Sandro Gallotti quando il parco ex Casette Basse – oggi Itala Terzano – era stato affidato in gestione ai privati e successivamente sequestrato dalla Procura di Tivoli.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Notti alcoliche, bottiglie abbandonate in strada: chi deve intervenire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.