SUBIACO – Danze e musiche rinascimentali: il 21 maggio torna il Festival dei Cortei Storici

Esibizioni di cortei storici provenienti da tutto il Lazio. La sera del 20 spettacolo dedicato a Lucrezia Borgia

Balzo indietro nel tempo domenica 21 maggio 2023 a Subiaco. Nel paese natale di Lucrezia e Cesare Borgia si svolgerà, infatti, il V Festival dei cortei storici, al cui interno si terrà il V raduno regionale della federazione delle manifestazioni storiche del Lazio.

La Città dal primo pomeriggio sarà animata dalle esibizioni di cortei storici provenienti da tutta la Regione Lazio, ognuno dei quali si esibirà con una propria performance. Spettacoli per tutti i gusti: dagli amanti della storia, i quali potranno ammirare le sfilate degli fogge degli abiti storici, ai piccini per i quali si preannunciano eventi davvero suggestivi: mangiafuoco, trampolieri, giocolieri medioevali e sbandieratori che animeranno il centro.

L’evento è promosso dal Corteo storico “Comunitas Sublacensis” di Subiaco, in collaborazione con la Federazione delle Manifestazioni storiche del Lazio.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Città più sicura, assegnati i lavori per la caserma dei carabinieri

Gruppi storici e cortei accorreranno da tutta la Regione, per fare della giornata uno spettacolo senza precedenti. I cortei storici di Carpineto Romano, Roccantica, Marino, Anzio, Nettuno, Cave, Artena, Paliano, Cori, Norma, Priverno, Anagni e Vallecorsa saranno solo alcuni dei gruppi presenti a Subiaco per mettere in mostra le loro performance.

Danze e musiche rinascimentali

Da quest’anno, al fine di far crescere la consapevolezza della importanza della storia rinascimentale della Città è stata intrapresa una collaborazione con l’Istituto comprensivo di Subiaco: nel corso della manifestazione l’orchestra musicale della scuola “Angelucci” si esibirà con brani rinascimentali, mentre alcuni ragazzi della scuola primaria di “Piazza Roma” si esibiranno con danze medioevali e rinascimentali.

LEGGI ANCHE  Spaccio, violenza e degrado: sgombero alle ex Officine Romanazzi

Ad aprire la kermesse sarà l’inedito spettacolo “Lucrezia Borgia e Carlo V” che si terrà la sera del 20 maggio, presso il Teatro Narzio di Subiaco, in cui il Corteo Storico “Comunitas Sublacensis”, grazie alla collaborazione con il Centro Culturale Internazionale “L. Einaudi”, renderà noto, attraverso un’esibizione artistica, il carteggio inedito tra Lucrezia Borgia e Carlo V. Una scoperta storica di grande rilevanza che mette in correlazione due delle figure storiche tra le più importanti del Rinascimento europeo.

A chiudere le iniziative, infine, il corteo storico “Comunitas Sublacensis” proporrà la sera del 21 maggio lo spettacolo teatrale “Esperimento collettivo per un dramma ispirato ai Borgia 2.0”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.