GUIDONIA – San Luigi, la Maratonina della solidarietà attraversa l’aeroporto

Domenica la decima edizione dell’evento benefico sponsorizzato dal cementificio Buzzi Unicem. Incasso ai Gruppi Scout

L’obiettivo è portare allegria alla città e celebrare il valore dello sport, ma soprattutto compiere un gesto di solidarietà nei confronti di associazioni meritevoli.

Così domenica 11 giugno a Guidonia Montecelio torna la “Maratonina di San Luigi”, la oramai tradizione manifestazione sportiva organizzata dalla omonima associazione presieduta da Paolo Terrone e sponsorizzata dal cementificio Buzzi Unicem.

Anche la decima Edizione è un Memorial in cui viene ricordato Gianni D’Angelilli, un podista amico degli organizzatori recentemente scomparso, e sono previsti una corsa competitiva di 10,2 chilometri e la camminata di beneficenza su un percorso di 5 chilometri.

Il programma prevede la partenza degli atleti prima e degli amatori poi alle ore 9 di domenica prossima davanti al cementificio Buzzi Unicem su un percorso che attraversa il Centro cittadino.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Botte alla nonna invalida, assolto: è un paziente psichiatrico

La Camminata passerà sia all’interno del cementificio che dell’aeroporto militare “Alfredo Barbieri”, che festeggia il centenario dell’Arma Azzurra.

La “Maratonina di San Luigi” è una iniziativa benefica l’incasso della quale, al netto delle spese, verrà devoluto ai Gruppi Scout Guidonia 1, Guidonia 2 e Guidonia 3, rispettivamente delle parrocchie di Santa Maria di Loreto e Sacro Cuore di Guidonia, e di San Filippo Neri a Colle Fiorito.

A tutti i bambini partecipanti verrà donata una medaglia ricordo.

Ai primi 100 iscritti, al ritiro del pettorale verranno donati t-shirt, acqua e gadget.

L’iscrizione costerà 5 euro. Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 8,30 di domenica mattina 11 giugno.

INFO: https://maratonina-di-san-luigi.webnode.it/

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.