SANT’ANGELO ROMANO – Finto direttore delle Poste truffa una 85enne

Ad evitare il peggio l'intervento dei vicini

Truffatori di anziani di nuovo in azione a Sant’Angelo Romano. La vittima una pensionata di 85 anni raggirata ieri da un finto direttore dell’Ufficio Postale. Si è presentato in casa dell’anziana, dopo una telefonata in cui le annunciava di aver bisogno di soldi in contanti per chiudere una importante pratica per il nipote. All’arrivo del “direttore” la pensionata ha consegnato 1.800 euro.
A mettere in allarme l’anziana, che era pronta a consegnare anche l’oro, dei vicini di casa. Indagano i carabinieri.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Unpli, nasce la prima Rete nazionale delle Infiorate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.