GUIDONIA – “Il treno lo guido io”, 25enne crea il panico alla stazione

Giovane italiano arrestato dalla Polizia per interruzione di pubblico servizio

Prima si è mezzo al centro dei binari, poi ha tentato di entrare nella cabina di pilotaggio per mettersi alla guida del treno.

E’ accaduto mercoledì pomeriggio 21 febbraio alla stazione ferroviaria di Guidonia.

Il protagonista è un 25enne italiano residente a Roma arrestato dalla Polizia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale oltre che per interruzione di pubblico servizio.

Il fatto è avvenuto poco dopo le 15 alla stazione di piazza Francesco Baracca. Pare che il ragazzo abbia dato in escandescenze tentando di aggredire un passante, dopodiché ha praticamente “paralizzato” la linea ferroviaria.

A quel punto, la corsa è stata soppressa ed è scattato l’sos al Numero Unico per le Emergenze 112.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Randagismo, Scuola e Rapporti col Cittadino: il Sindaco nomina tre Delegati

Sul posto è intervenuta una volante del Commissariato di Tivoli, ma alla vista degli agenti il 25enne ha reagito e soltanto al termine di una colluttazione è stato possibile ammanettarlo.

Per i poliziotti sono state necessarie le cure mediche, per entrambi la prognosi è di 5 giorni.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.