GUIDONIA – Carambola di auto sulla Tiburtina, feriti 5 adulti e un bambino

Drammatico scontro nel tratto dei “lavori infiniti”

Drammatico incidente stradale oggi pomeriggio, domenica 25 febbraio, a Guidonia Montecelio.

Il bilancio è di 4 auto danneggiate e sei feriti, tra cui un bambino.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e ambulanze del 118 della Croce Rossa

Secondo le prime informazioni raccolte dal quotidiano on line della Città del Nordest Tiburno.Tv, il fatto è accaduto poco dopo le 15,30 al chilometro 18 della via Tiburtina, nel tratto compreso tra la rotatoria dell’area industriale e il quartiere di Setteville. Un tratto con una sola corsia per carreggiata, ristretta coi new jersey a causa del cantiere bloccato per il raddoppio della via Tiburtina.

Stando alla prima ricostruzione effettuata dalla Polizia Locale di Guidonia Montecelio, a scontrarsi sono state una Dacia Duster diretta a Roma e una Lancia Delta che viaggiava nell’opposta corsia di marcia in direzione Tivoli.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA – La biblioteca comunale gestita gratis dall’associazione per disabili

A seguito dell’impatto la Duster si è ribaltata e altre due vetture sono entrate in collisione nella carambola, una Audi A3 diretta a Tivoli e una Toyota Auris diretta a Roma.

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia Locale che hanno interrotto il traffico con la collaborazione dei carabinieri della Tenenza di Guidonia, oltre ai vigili del fuoco per estrarre eventualmente gli occupanti dalle vetture coinvolte.

In via Tiburtina sono intervenute ambulanze del 118 della Croce Rossa Italiana di Guidonia Montecelio e della Croce Amica: i feriti sarebbero sei, cinque adulti e un bambino.

Per fortuna nessuno di essi ha riportato gravi conseguenze.

La circolazione sulla via Tiburtina è stata interdetta fino alle 19 per consentire i soccorsi, la rimozione dei veicoli ed effettuare i rilievi del caso.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Asl Roma 5, la Cisl denuncia: "Poco personale, servizi a rischio"

La dinamica esatta dell’incidente è al vaglio degli agenti della Polizia Locale.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.