MARCELLINA – Maltempo, albero pericolante crolla sulla casa

Il Comune ne aveva tagliati 4, lasciandone uno che è venuto giù

Un albero pericolante crolla su una casa a Marcellina, per questo l’amministrazione comunale è pronta a risarcire i danni.

Il caso emerge dalla delibera numero 7 – CLICCA E LEGGI LA DELIBERA – approvata giovedì 29 febbraio dalla giunta comunale guidata dal sindaco Alessandro Lundini.

Il 23 febbraio 2019, durante l’emergenza maltempo, sul tetto di un’abitazione di via delle Mortelle a Marcellina si abbatté un albero. Si trattava dell’unica pianta non tagliata, nonostante le segnalazioni, come era accaduto invece per altri quattro alberi nelle settimane precedenti all’allerta meteo.

Tuttavia la “Itas Mutua”, compagnia assicuratrice del Comune di Marcellina, ha negato il risarcimento.

Per questo il 12 febbraio scorso, l’Avvocata Francesca Romana Alessandrini, su istanza degli eredi del proprietario, ha invitato l’amministrazine a concludere una convenzione di negoziazione assistita da avvocati. Con la delibera numero 7 la giunta ha autorizzato il sindaco Lundini ad aderire all’invito a concludere la convenzione di negoziazione demandando agli uffici il compito di nominare un avvocato esterno per perfezionare il risarcimento danni.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - "100+1", l'Arma Azzurra festeggia l'anniversario in Aeroporto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.