TIVOLI - Fine del Ramadan, la comunità islamica festeggia in Moschea

Domattina dalle 7 al Centro culturale “Al Abrar” la preghiera per mille fedeli di diverse etnie, anche italiani

Si chiama “Eid al-Fitr” ed è la festa con cui si celebra la fine del Ramadan, il mese sacro islamico durante il quale si osserva il digiuno.

L’ingresso del Centro culturale “Al Abrar” di via Tazio Nuvolari a Tivoli Terme

Così da domattina, mercoledì 10 aprile, la comunità islamica di Tivoli e Guidonia Montecelio si raduna presso il Centro culturale “Al Abrar”, al civico 2 di via Tazio Nuvolari, nella zona industriale del Barco, a Tivoli Terme.

La comunità islamica di Tivoli e Guidonia Montecelio recita la preghiera speciale per la fine del Ramadam

Cittadini marocchiniegizianitunisinipakistanibengalesialbanesiromeni e perfino italiani, hanno recitato la preghiera speciale nel giorno dedicato dal culto islamico alla donazione a favore dei più poveri, in cui ogni fedele porta olio, pasta e altri generi alimentari oppure denaro.

LEGGI ANCHE  “Più Vita alla Vita”, festa per i 70 anni della fondazione del Masci

Da tre anni il Centro culturale “Al Abrar” è diventato il punto di riferimento per chi ha fede in Allah e attualmente conta oltre 300 iscritti di diverse nazionalità (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.