GUIDONIA - Nuoto per disabili, fondi regionali per l’acquisto dei sollevatori

L’amministrazione Lombardo vince il bando

Il Comune di Guidonia Montecelio ottiene il contributo previsto dal bando della Regione Lazio per l’acquisto di attrezzature e ausili per la pratica sportiva del nuoto per persone con disabilità rivolto ai Comuni del Lazio proprietari di piscine.

Lo stabilisce la determina numero G04239 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA – firmata lunedì 15 aprile dal Direttore della Direzione regionale Sport Paolo Giuntarelli.

Le domande presentate dall’Ufficio Sport del Comune di Guidonia Montecelio sono state ammesse al contributo per la fornitura di due sollevatori meccanici per la somma di 13 mila euro, apparecchi in grado di consentire con più facilità l’ingresso e l’uscita dalla vasca, favorendo in questo modo la pratica dello sport anche per i diversamente abili.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Musica e risate, alla festa patronale c’è ‘Nduccio

I sollevatori saranno installati nelle piscine comunali “Gigi Marini” nel quartiere di Colleverde e in quella del Palazzetto dello Sport al Bivio di Guidonia.

Insieme ai sollevatori saranno inoltre consegnate alle piscine comunali due sedie doccia per disabili.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.