Lazio, vaccinati over60 all’86,5%

È la regione che finora ha effettuato il maggior numero di somministrazioni

Lab24 ha elaborato i dati sulle vaccinazioni e rileva un’accelerazione negli ultimi giorni. Effetto aumento dei contagi o effetto Green Pass? Risposta da stabilire. Ma in Italia la quota degli over 60 che ancora si debbono vaccinare è ancora di due milioni di persone. Ma ad inizio di luglio erano 2,6 milioni. Quindi si deve attestare un importante incremento e il Lazio è stata la regione più efficiente in questa accelerazione per raggiungere l’immunità generale. Il Lazio infatti ha vaccinato l’86,5% dei suoi ultra 60enni, solo per dare un termine di paragone la Sicilia è al 70%. Virtuose anche il Molise, Provincia autonoma di Trento, Umbria, Puglia, Lombardia e Veneto, le cui percentuali di vaccinati over60 superano l’80%.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Vaccinazioni: il Lazio verso l'immunità di gregge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *