Truth, la verità che passa dal Social di Donald Trump

L’ex presidente degli Stati Uniti annuncia la nuova piattaforma social per rilanciare la sua prossima nuova candidatura a presidente degli Stati Uniti

Trump Media & Technology group annuncia il lancio di un nuovo Social. Partirà a novembre. L’obiettivo che si pone consiste nel vincere la madre di tutte le guerre, quella contro la dittatura del Big Tech.

Ma l’elemento che fa più impressione consiste nella scelta del vocabolo “verità”. Un tempo il mondo liberale irrideva l’ideologia che pretendeva di scorporare l’inoppugnabile dall’insieme condensato di eventi. Pravda, verità, era il nome del principale giornale comunista del mondo, organo del Pcus.

IL pericolo ricorrente è sempre quello dell’Islam in particolare, come al solito, i talebani e sarebbero loro, secondo l’ex presidente, a creare disinformazione. Lui stesso verrebbe silenziato. “Si potrebbe interpretare come una sana reazione uguale ed opposta a quanto prodotto da lui sì.

LEGGI ANCHE  Ecco il ricco programma del Natale Morlupese 2021

Trump parte da quanto è stato detto per il famoso assalto al Congresso del 6 gennaio. Sempre Trump è stato cancellato sia da da Twitter che da Facebook. E questo quando ha smesso di essere presidente degli Stati Uniti. Sarà una lunga marcia fino al 2024.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s