Asl Rm5, 793 i nuovi casi e un decesso per Covid

Nel Lazio  7.622 nuovi positivi (-5.029), 27 i decessi (+19), 2.047 i ricoverati (+28), 202 le terapie intensive

 

Siamo al plateau della curva. Anche Omicron è in discesa. In Italia sono 138.860 i nuovi contagiati dal coronavirus nelle precedenti 24 ore su un totale di 933.384 tamponi tra antigenici e molecolari effettuati e processati. Quindi il tasso di positività è al 14,9%. I decessi arrivano a 227 e dall’inizio della pandemia se ne contano 143.523.

I vaccinati-booster sono arrivati all’87%. Ma ci sono contraddizioni sulle previsioni, anche all’interno del massimo dell’istituto super nazionale: l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Da una parte, con Hans Kluge, direttore dell’Oms in Europa, secondo cui la variante Omicron è prossima a designare la fine della pandemia. Il presidente dell’OMS, invece, ritiene sia pericoloso presumere che Omicron sia l’ultima variante o parlare di fine dei giochi poiché attualmente nel mondo le condizioni per l’emergere di altre mutazioni del virus sono “ideali”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Giornata internazionale dell’Infermiere, misurazione della pressione gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *