Crisi Ucraina-Russia, un’ora di colloquio tra Biden e Putin

Dopo la telefonata tra i due leader nessuna svolta diplomatica

Crisi Ucraina- Russia, colloquio telefonico di un’ora tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e quello russo Vladimir Putin. ”Gli Stati Uniti e i nostri alleati imporranno rapidamente un alto costo alla Russia” ha detto Biden secondo quanto rende noto la Casa Bianca.
GLI STATI UNITI

Il presidente Usa, prosegue la nota, “ha esortato il presidente Putin a impegnarsi nella riduzione dell’escalation e nella diplomazia”, ribadendo che “un’ulteriore invasione russa dell’Ucraina produrrebbe una grande sofferenza umana e danneggerebbe la posizione della Russia”. Biden, inoltre, ”è stato chiaro con Putin che gli Stati Uniti sono pronti a tutti gli scenari” anche se ”restano impegnati nella diplomazia”.

Il colloquio è durato oltre un’ora, dalle 11.04 di Washington alle 12.06.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA – Maxi sequestro, recuperati 600 kg di stupefacente. In manette un 36enne

LA RUSSIA

L’isteria degli Stati Uniti sull’Ucraina ha raggiunto il suo culmine, ma la Russia resta impegnata nel dialogo per risolvere la crisi. Lo ha dichiarato il consigliere per la politica estera del Cremlino , Yury Ushakov, che nel corso di una conferenza stampa ha parlato di ”picco di isteria” americana. Sul colloquio tra Biden e Putin, il Cremlino ha detto che i due leader si sono impegnati a ”continuare” il dialogo.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.