Murales come opere d’arte, la Pisana stanzia 400mila euro

Fino a 12mila euro a fondo perduto per un'opera

La Pisana lancia Lazio Street Art, un  bando per riqualificare e valorizzare in chiave sociale spazi pubblici e privati, in particolare nelle periferie. Murales, mosaici e installazioni per creare un nuovo rapporto tra i giovani e le istituzioni, offrendo agli artisti spazi dove esprimere il proprio talento. Stanziati 400mila euro.

Si potranno presentare le domande dal 7 marzo. I contributi previsto sono a fondo perduto: fino a 12 mila euro per una singola opera, 20 mila nel caso di più opere.

Per incentivare la collaborazione tra soggetti pubblici e privati è prevista, inoltre, una premialità pari al 20% dell’importo complessivo per le domande presentate in forma associata

Avviso Pubblico Lazio Street Art

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  La Regione Lazio e gli investimenti europei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.