GUIDONIA – Semafori rotti, 38 mila euro per la manutenzione

Il Comune non ha personale e mezzi adeguati: servizio affidato direttamente alla “Traffitek Srl” di Bologna

Poco personale a disposizione e carenza di mezzi d’opera adeguati, per questo il Comune di Guidonia Montecelio è costretto ad esternalizzare il servizio.

Così è stato aggiudicata direttamente alla ditta “Traffitek Srl” di Bologna la manutenzione straordinaria degli impianti semaforici della città.

Lo stabilisce la determina numero 117 firmata il 16 agosto dal dirigente ai Lavori pubblici Alberto Latini e pubblicata all’Albo Pretorio giovedì scorso 15 settembre.

A leggere l’atto, sono numerose le segnalazioni di malfunzionamenti di alcuni semafori gestiti dal Comune che necessitano di interventi di manutenzione straordinaria da parte di personale specializzato. Secondo il progetto redatto dai tecnici del settore Lavori pubblici, il costo del servizio ammonta a 40 mila euro ma la ditta “Traffitek Srl” si è dichiarata pronta a svolgerlo per un importo di 38 mila 167 euro e 82 centesimi.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Caditoie stradali otturate, 74 mila euro per la pulizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.