MENTANA – Multato il primo zozzone di Parco Vinta Fiorenza

In funzione sistemi di videosorveglianza e fototrappole

Multa con primato per uno zozzone di Mentana: ha abbandonato dei sacchi di rifiuti nel Parco Vinta Fiorenza, inaugurato pochi giorni prima (LEGGI QUI)E’ stato il primo a sporcare il nuovo spazio della città ed è stato colto praticamente sul fatto.

La Polizia locale a Mentana, infatti, ha già redatto i primi verbali applicando delle salate sanzioni nei confronti di chi abbandona rifiuti di ogni genere sul suolo pubblico. Ieri in particolare sono stati individuati e sanzionati i trasgressori responsabili dell’abbandono di sacchi ricolmi di rifiuti sia nel Parco Vinta Fiorenza che lungo via del Pisciarello.

L’abbandono dei rifiuti su suolo pubblico è un reato, oltre che un pericolo per la salute pubblica e un grave danno alla nostra Città”, avverte il portale del Comune.

LEGGI ANCHE  Elezioni regionali, nel Lazio si vota il 12 febbraio

I due trasgressori sono stati beccati grazie al sistema di videosorveglianza e alle fototrappole. Una volta visionate i vigili urbani hanno individuato e sanzionato i trasgressori. Lo zozzone del Parco di Vinta Fiorenza sarebbe arrivato in auto, l’altro con un furgone aziendale.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.