TIVOLI – Città Sicura, 7.500 euro alla Polizia Locale per i controlli agli eventi

I proventi delle multe ai vigili per l’assistenza alle manifestazioni sportive, civili e religiose nel mese di ottobre

Si chiama “Tivoli Sicura 2022”, è il progetto della Polizia Locale finanziato coi proventi delle sanzioni amministrative per perlustrare a tappeto la Città dell’Arte di giorno e di notte.

Servizi svolti in orario straordinario che soltanto per il mese di ottobre 2022 sono costati un importo complessivo di 7 mila 541 euro e 10 centesimi.

E’ la somma impegnata dal Comandante della Polizia Locale di Tivoli Antonio D’Emilio con la determina numero 2258 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA – firmata giovedì primo dicembre e pubblicata oggi, martedì 6 dicembre, all’Albo Pretorio On Line del Comune di Tivoli.

L’importo si riferisce ai servizi di assistenza per manifestazioni civili, sportive e religiose nel mese di ottobre scorso, come indicati nel Progetto Obiettivo denominato “Tivoli Sicura 2022”.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Regionali, si riunisce il Pd: D'Amato e Gualtieri fanno visita a Vincenzi

Vale la pena ricordare che l’articolo 208 del Codice della Strada prevede che i proventi delle multe possano essere destinati a forme flessibili di lavoro, oppure al finanziamento di progetti di potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana e alla sicurezza stradale, oltre ai progetti di potenziamento dei servizi notturni e di prevenzione delle violazioni previste per chi guida in stato di ebbrezza alcolica o di alterazione psico-fisica da sostanze stupefacenti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.