VILLALBA DI GUIDONIA – Dopo i cinghiali anche la volpe a spasso per il quartiere

L'animale si avvicina alle case in cerca di cibo. Ecco alcuni consigli in caso d'incontri ravvicinati con animali selvatici

Muso lungo e affusolato a rovistare tra le buste e i mastelli dell’umido, le orecchie dritte ad avvertire i rumori. C’è anche una volpe, oltre ai cinghiali avvistati nei giorni scorsi (LEGGI L’ARTICOLO https://tiburno.tv/2023/03/06/tivoli-cinghiali-a-spasso-nel-centro-abitato), ad aggirarsi nel centro abitato di Villalba di Guidonia. L’animale selvatico, già noto scorrazzare tra la vegetazione in via Orazio nel vicino quartiere termale, pare si sia avvicinato di molto alle case nella serata di mercoledì 8 marzo, in cerca di cibo per le strade, sorpreso a frugar tra i bidoncini dei rifiuti e immortalato in una foto scattata da una residente condivisa in un post sul gruppo Facebook Se sei di Villalba.

Preoccupati alcuni commenti dei residenti, soprattutto per gli incontri ravvicinati con questi animali, alcuni si domandano quali siano i comportamenti corretti da tenere in presenza di fauna come volpi, ma soprattutto cinghiali, precisando che questi ultimi sono, tendenzialmente, animali pacifici e difficilmente attaccano l’uomo o altri animali, se non si sentono minacciati.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale, fuliggine nell’impianto d’aerazione: pazienti con la faringite

I consigli

Validi consigli si trovano, ad esempio, sul sito del comune di Roma dove sono indicate delle regole di comportamento per quanto riguarda i cinghiali, una su tutte quella di non dare da mangiare a queste specie selvatiche nel modo più assoluto: oltre ad incorrere nel “Reato di Foraggiamento”, gli animali avendo cibo “garantito” tornerebbero costantemente per nutrirsi. In caso di incontro è necessario non avvicinarsi, non procedere verso di loro e non frapporsi tra gli animali e la loro via di fuga, tenere una distanza di sicurezza senza scappare di corsa né voltare le spalle, cercando di allontanarsi lentamene e, in caso di emergenza, trovare riparo su un rialzo.
Un’indicazione precisa se si sta passeggiando con il cane e questo non è al guinzaglio: richiamarlo immediatamente, mettergli il guinzaglio ed impedirgli di minacciare i cinghiali che potrebbero rispondere attaccando anche l’uomo.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.