TIVOLI – Gli studenti del Volta presenti al Congresso Nazionale dell’U.N.M.S

Nella prestigiosa cornice del Gran Duca d’Este, il 22 ottobre, alcuni studenti del Volta hanno sfilato con il loro stendardo al 24esimo Congresso Nazionale dell’ U.N.M.S. (Unione Nazionale Mutilati per Servizio). I ragazzi, accompagnati dai loro docenti, le prof.sse Lucignano, Palozza, Battisti e i coordinatori dell’evento Leoni e Lezza, hanno dato voce a tutti coloro che in servizio, o per cause di servizio, hanno subito delle invalidità permanenti. Presenti molte delle autorità appartenenti alla Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Carabinieri, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco e Urbani, Magistratura.

Gli studenti nel corso della mattinata hanno avuto il piacere di incontrare la medaglia d’oro al valore militare Gianfranco Paglia Tenente Colonnello, Capitano del Gruppo Sportivo Paraolimpico Difesa e Consigliere Nazionale del FITET. Una mattinata intensa, carica di sensibilità umana per un tema così importante. Il primo a prendere la parola è stato, Daniele Sabbantonio, 19 anni. Con orgoglio ha portato lo stendardo della scuola che rappresenta. Diplomatosi lo scorso anno, Daniele ha molte passioni e un sogno: entrare nell’Esercito. Per chiudere la giornata, Daniele ha allietato il numeroso pubblico accorso a rendere omaggio a questi uomini del coraggio, con una poesia da lui scritta, ” Maestro Reduce”. Le sue parole hanno colpito dritto al cuore i presenti, i quali gli hanno tributato un travolgente applauso.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Sfrattato spara all’ufficiale giudiziario, la solidarietà della Camera

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.