Domani a Roma bus, metro e tram gratis

La Capitale aderisce così alla “Settimana Europea della Mobilità”: l'iniziativa aperta a tutti

Mezzi Atac gratuiti, pedonalizzazioni e iniziative in tutti i Municipi per incentivare il trasporto sostenibile, la mobilità dolce e sensibilizzare i cittadini a limitare l’utilizzo delle auto private. Roma aderisce così alla “Settimana Europea della Mobilità”, promossa dalla Commissione Europea, con un fitto calendario di appuntamenti presentato oggi in conferenza stampa dal sindaco Roberto Gualtieri e dall’assessore alla Mobilità Eugenio Patanè.

Si parte domani, sabato 17 settembre, con l’open day del trasporto pubblico in tutta la città.

L’iniziativa prevede la gratuità dei mezzi Atac, bus, filobus, tram, metropolitane e ferrovia Termini-Centocelle, oltre alla distribuzione di gadget a tema nelle stazioni metro Colosseo, Barberini, Policlinico, Spagna e Termini. Obiettivo primario è portare chi di solito non usa i mezzi pubblici a bordo di bus, tram e metro.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Guerra dell’acqua, "Bambù" contro le Terme: “Vi spiego la truffa”

Sono inoltre previste diverse pedonalizzazioni in tutta la città.

Domani, dalle 9 alle 20,30, sarà pedonalizzata via del Corso tra piazza Venezia e largo Chigi. Lungo il tratto interessato il transito sarà vietato ai bus del trasporto pubblico, ai taxi e agli Ncc. Domenica 18 settembre, dalle 9 alle 18, sarà invece chiusa al traffico, inclusi i mezzi del trasporto pubblico, via Appia Antica, tra Porta San Sebastiano e via di Cecilia Metella. Entrambe le strade saranno costantemente presidiate dalle pattuglie della Polizia Locale.

Nei Municipi alcune strade e piazze saranno riservate alla mobilità dolce con l’istituzione in via temporanea di strade pedonali.

Protagoniste della Settimana Europea della Mobilità anche le scuole. Fino al 22 settembre sarà sperimentata la pedonalizzazione temporanea di alcune strade di accesso ai plessi scolastici per creare uno spazio protetto e sicuro per i bambini e ragazzi. Inoltre, con l’iniziativa “A scuola senza auto”, i cittadini saranno invitati ad adottare scelte di mobilità consapevole e sostenibile per gli spostamenti casa-scuola.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Giardino di casa trasformato in uno sfascio, 80enne denunciato

Per tutta la settimana Municipi, associazioni, enti e comitati di quartiere saranno impegnati sul territorio per promuovere nuove modalità di spostamento di persone e cose con oltre 50 iniziative, eventi e dibattiti. Tra queste, passeggiate in bicicletta, incontri divulgativi con i cittadini sulla mobilità sostenibile, eventi ludici per le famiglie, laboratori dedicati ai bambini e flash mob.

Informazioni, programma ufficiale e mappa interattiva degli eventi sul sito romamobilita.it

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.