TIVOLI – Ancora fiamme nella notte, auto distrutte nel parcheggio dello Stadio

La scorsa settimana tre vetture carbonizzate in un altro parcheggio adiacente all'impianto sportivo

Un’altra notte di fuoco a Tivoli, ancora auto divorate dalle fiamme.

All’alba di oggi, venerdì 9 febbraio, un incendio è divampato nel parcheggio dello Stadio Comunale Ripoli di viale Giuseppe Picchioni, nel quartiere Empolitano a Tivoli, danneggiando due vetture in sosta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Villa Adriana e i carabinieri della locale Compagnia.

Stando ai primi rilievi, non ci sarebbero elementi per ricondurre l’incendio ad una causa dolosa.

Le indagini sono comunque in corso.

Si tratta del secondo rogo in pochi giorni nella stessa strada.

All’alba di giovedì primo febbraio tre auto erano state distrutte dalle fiamme in un altro parcheggio di viale Picchioni (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Troppo traffico, vietato sostare più di un'ora in via Maremmana

In quel caso dai primi rilievi si ipotizzò che a scatenare la scintilla fosse stato il corto circuito nell’impianto di un’automobile, dopodiché le fiamme avevano avvolto e divorato anche le altre due vetture parcheggiate vicino.

Una ricostruzione che fece escludere l’ipotesi dolosa.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.