Green Pass – Di Berardino: “Spirito di collaborazione e responsabilità dai dipendenti della Regione”

Mentre c'è collaborazione tra i dipendenti della Regione, il Consigliere Barillari occupa gli uffici della Regione Lazio per solidarietà nei confronti dei lavoratori

E mentre proseguono le proteste dei lavoratori dei porti e dei trasporti  contro l’obbligo del Green pass, nella capitale il Consigliere della Regione Lazio Davide Barillari, ha dato il via ad un segnale forte di resistenza e solidarietà nei confronti dei lavoratori “che a oggi vedranno calpestati i loro diritti e la loro dignità”. Questa comunicazione ha trovato un compimento materiale nell’atto dello stesso Barillari che ha occupato gli uffici della Regione Lazio.

Nel frattempo Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e al Personale della Regione Lazio ha dichiarato:

Nella prima giornata con obbligo di green pass, dai dipendenti della Regione Lazio abbiamo registrato un grande spirito di collaborazione e responsabilità. L’entrata al lavoro si è svolta regolarmente in tutte le sedi regionali dal primo bilancio effettuato, permettendo una piena e ordinata ripresa di tutte le attività, a cominciare dai front office. Il bilancio è di nessun dipendente respinto per mancanza di credenziali. Un ringraziamento va alle lavoratrici e ai lavoratori, alle organizzazioni sindacali e a coloro che hanno saputo organizzare le attività in questi difficili mesi, continuando sempre ad assicurare servizi utili ai cittadini.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Zingaretti ai sindaci: "Valutate l'obbligo delle mascherine all'aperto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s