PALOMBARA SABINA – Karate, l’amministrazione premia i due campioni europei

Daniele Refolo ed Alessandro Passacantilli hanno ottenuto due medaglie ciascuno al Campionato Europeo IKU di karate che si è svolto ad Oradea (Romania). Domani, giovedì 2 dicembre alle ore 18:30, saranno celebrati presso l’aula consiliare del comune di Palombara Sabina.

Ad agosto era arrivata per loro la convocazione per rappresentare l’Italia agli Europei di Karate che si sarebbero svolti tra il 28 ed il 31 ottobre, ebbene Daniele Refolo ed Alessandro Passacantilli vi sono riusciti al meglio: i due ragazzi, non ancora maggiorenni, tornano a casa dalla kermesse che si è svolta un mese fa in Romania con due medaglie ciascuno. In particolare, Daniele Refolo ha trionfato nella categoria Juniores nella specialità del kata (forme) ed ha ottenuto la medaglia d’argento nel kumite (combattimento) a squadre; Alessandro Passacantilli invece, che gareggiava all’interno dei Cadetti, ha ottenuto la medaglia d’oro nel kumite (combattimento) a squadre ed è salito sul gradino più basso del podio nel kumite (combattimento) singolo. L’ASD Karate Academy di Palombara Sabina inoltre ha ottenuto altre tre medaglie grazie a Beatrice Gilardi, la quale ha ottenuto il bronzo nel Kata Juniores, nel Kumite Juniores individuale e nel Kumite Juniores a squadre.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Pentathlon Moderno, Simone Cavallaro è campione italiano

Un orgoglio per tutto l’ASD Karate Academy ed in generale per tutta la comunità di Palombara Sabina, ma anche e soprattutto per Massimiliano D’Antoni, palombarese di 29 anni, che nel 2010 ha conquistato la medaglia d’oro ai campionati mondiali disputati in Brasile e che ha saputo preparare al meglio questi giovani atleti in vista di una competizione importante e prestigiosa come l’Europeo.

Luca Pellegrini

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.