Bollette

Misure contro il caro bollette: se non ora, quando?

Probabilmente giovedì ci sarà il Consiglio dei ministri per definire i provvedimenti contro i rincari e per sostenere le imprese

In queste ore si parla di provvedimenti che il Consiglio dei ministri prenderà per dare ossigeno a famiglie e imprese circa il rincaro dei prezzi, prima di partire con la “partita” del Quirinale.  Le misure dovrebbero riguardare circa 1 miliardo e 200 milioni di euro e comprenderebbero anche i sostegni per le attività più colpite (filiera turistica, discoteche, impianti sportivi, imprese del tempo libero). Intanto si fa sempre più forte, da parte di diversi ministeri, da quello dello sviluppo economico a quello della transizione ecologica, il voler chiedere quel “famoso” contributo di solidarietà, in realtà tasse ad hoc, da parte delle grandi società energetiche che stanno guadagnando parecchio dalla volata dei prezzi. C’è anche chi parla di un tesoretto che potrebbe arrivare dall’extra-gettito delle accise dei carburanti.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Centotrentuno percettori del reddito di cittadinanza in chiamata per andare a lavorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *