MONTELIBRETTI – “Sapori in cammino”: una giornata tra gusto, spiritualità e salute

Alla camminata lungo i sentieri di San Francesco partecipa il campione europeo Umberto Persi

Il Comune di Montelibretti, Città dell’Equitazione e dell’Olio, con il contributo di Arsial e della Regione Lazio, promuove la 5^ edizione di Sapori in Cammino, tra gusto, spiritualità e salute, la tradizionale camminata non competitiva lungo i sentieri di San Francesco, nella suggestiva cornice paesaggistica della Sabina Romana, tra storia, natura e prodotti tipici.

Si parte domenica 22 Ottobre alle ore 10:00 da via Roma, intersezione con via Vignacce, dove si espleteranno le operazioni di iscrizione gratuita alla camminata, che inizierà ufficialmente alle 10:30, per concludersi, dopo 5 km, alle ore 12:00 presso Parco della Resistenza, dove sarà allestito il pranzo a base di pasta tipica alla sabina, maialino arrosto, insalata e bevande.

A prendere parte all’appuntamento ci sarà il podista e campione europeo della 10 km e della mezza maratona Umberto Persi.

Prima della partenza è previsto un momento dedicato alla spiritualità, con la celebrazione della Santa Messa, presso il Centro Anziani G. Cavallari.

La Sagra della Pizza Fritta

Uno spazio importante sarà riservato anche all’enogastronomia, mediante i numerosi stand di prodotti tipici locali allestiti sin dal mattino al Parco della Resistenza, all’interno della tradizionale Sagra della Pizza Fritta, dove si potrà acquistare anche l’olio novello della sabina, direttamente dai produttori.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Rifiuti abbandonati, via all'operazione "caccia agli zozzoni"

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16:00, presso il Parco della Resistenza, si terrà infine un convegno istituzionale dal titolo: “Oleoturismo e Cammini Spirituali”, teso a sottolineare il forte legame di questo territorio con le produzioni agricole di qualità, come l’olio DOP della Sabina, e la sua storia che affonda le radici nella cristianità.

Due concetti che rappresentano un potenziale di qualità su cui investire e creare sviluppo sostenibile.

Al convegno, moderato dalla Consigliera Comunale di Montelibretti Roberta Rossi Brunori, sono annunciati gli interventi del Sindaco di Montelibretti Luca Branciani, dell’On. Alessandro Palombi, dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Giancarlo Righini, del Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Antonello Aurigemma, della Consigliera Regionale Micol Grasselli, del Commissario del Parco dei Monti Lucretili Marco Piergotti, del Presidente di Coldiretti Lazio David Granieri, del Coordinatore Regionale Associazione Città dell’Olio Alfredo D’Antimi, mentre in rappresentanza del Comitato Nazionale dell’Ottavo Centenario della Morte di San Francesco, ci sarà Monsignor Antonino Treppiedi.

LEGGI ANCHE  MARCELLINA – Crisi politica, conto alla rovescia per il consiglio straordinario

“Questo appuntamento dichiara il sindaco di Montelibretti Luca Brancianiconiuga due aspetti che caratterizzano l’identità di Montelibretti: il turismo lento, favorito dalle bellezze storiche e paesaggistiche, e le produzioni agricole di qualità, prima tra tutte l’olio extravergine di oliva della Sabina, già riconosciuto con la “Denominazione Originaria Comune” da Agro Camera ed Anci Lazio, vera eccellenza nota e commercializzata in tutto il mondo. Due concetti su cui intendiamo investire, perché crediamo possano rappresentare un modello di sviluppo capace di tenere insieme: crescita economica, sostenibilità ambientale, salute e benessere”.

A dare rilievo all’appuntamento i numerosi e prestigiosi enti patrocinanti, come: Il Parco dei Monti Lucretili, il GAL Terre Sabine e Tiburtine, L’Associazione Città dell’Olio, la BCC Provincia Romana, Coldiretti, Rete Associaativa Via di Francesco del Lazio, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo, DE.C.O. Montelibretti, Via di Francesco Montelibretti, con la media partnership di Radio Roma Sound 90 FM.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.