Tivoli – Aveva svaligiato banca, preso rapinatore in fuga da Modena

E’ finita a Tivoli la fuga di uno dei tre autori della rapina da 50mila euro messa a segno a Soliera, in provincia di Modena, presso il Banco di San Geminiano e San Prospero.
L’uomo, le cui ricerche erano scattate in tutta Italia sulla base della descrizione di un’auto in fuga dolpo la rapina, è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Tivoli all’uscita del casello autostradale Roma Est a bordo della Volkswagen Polo segnalata e trovato in possesso di 16mila euro. All’interno dell’automobile, che come era stato indicato era in uso ad un 40enne siciliano con precedenti penali, sono stati rinvenute anche le fascette plastiche identiche a quelle utilizzate per legare i polsi dei presenti in banca e immobilizzarli.
Sono ancora in corso le indagini per risalire agli altri due complici.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  MARCELLINA - Lotta al randagismo, raccolta di generi alimentari per cani e gatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.