Il temporale non arriva: ma scoppia la polemica per la chiusura delle scuole

A Guidonia Montecelio, Monterotondo, Fonte Nuova e Mentana i sindaci dal tardo pomeriggio di ieri – martedì 13 ottobre – avevano ordinato la chiusura di tutte le scuole del territorio a causa delle previsioni meteo che annunciavano pioggia torrenziale in arrivo già dalla notte. Il timore di allagamenti e forti disagi alla viabilità aveva convinto i sindaci ad adottare un provvedimento tanto drastico.
Scelta non condivisa da altre amministrazioni, come Tivoli, Vicovaro, Palombara e Marcellina dove le scuole sono state regolarmente aperte.
Ma alla vista del cielo mattutino – solo qualche nuvola e nessun accenno di temporali fino alle 9,30, anche se il peggio è previsto verso mezzogiorno – sono stati tanti i genitori che hanno riversato la propria rabbia sul web per le decisioni, evidentemente affrettate, prese dalle amministrazioni comunali. Tante le famiglie che all’ultimo minuto, ieri sera, hanno dovuto affrontare l’emergenza dell’improvvisa chiusura delle scuole cercando ricorrendo all’aiuto di parenti e amici per non far rimanere da soli i bambini a casa.
Sfoghi diretti nei confronti dei sindaci che hanno deciso la chiusura delle scuole con troppa superficialità, ma anche prese in giro con foto e selfie con lo sfondo del cielo nuvoloso e delle strade asciutte.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Movida Sicura, denunciati tre automobilisti ubriachi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.