GUIDONIA – Estate a risparmio, stanziati 5 mila euro per 36 serate

Approvato il cartellone di eventi dal 10 luglio al 15 agosto in piazza 2 Giugno: prosa, cabaret, spettacoli musicali, cineforum e operetta. L’ingresso è gratuito

A organizzarle sarà un’impresa specializzata, ma sul piatto della bilancia ci sono 5 mila euro. A tanto ammonta la somma stanziata oggi, venerdì 26 giugno, dall’amministrazione comunale di Guidonia Montecelio per la realizzazione di un programma di eventi culturali nell’ambito dell’estate 2020.

E’ quanto previsto con la delibera 54 varata stamane dalla giunta pentastellata “per potenziare e valorizzare – si legge – il patrimonio culturale allo scopo di renderlo un catalizzatore positivo per lo sviluppo dell’industria culturale nelle sue varie declinazioni, coniugando le esigenze di intrattenimento e svago per i cittadini”.

La proposta è firmata dall’assessore allo Sport Elisa Strani e prevede la realizzazione di un cartellone di eventi estivi a ingresso gratuito in piazza 2 Giugno per il periodo 10 luglio-15 agosto con prosa, cabaret, spettacoli musicali, cineforum e operetta con la partecipazione di artisti professionisti, da scegliere in relazione alla possibile variegata platea di utenza oltre che alle risorse disponibili in bilancio. Forse un po’ poche per assolvere ad importanti finalità d’interesse pubblico e di aggregazione sociale per la collettività locale, nel rispetto delle prescrizioni volte ad evitare il contagio da Covid – 19, come proposto dall’assessore Strani.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *