Primo volo Ita, addio Alitalia

La partenza con 2800 dipendenti e 52 aerei

Primo decollo di Ita, la nuova compagnia che subentrerà ad Alitalia, oggi alle 6.20 a Milano Linate destinazione Bari. Il primo giorno verranno operati dalla nuova compagnia guidata dall’ad Fabio Lazzerini e dal presidente Alfredo Altavilla 191 voli: 24 nazionali e 56 internazionali.

Oggi Ita, come previsto dal piano industriale approvato a luglio, partirà con una flotta di 52 aerei di cui 7 wide body e 45 narrow body ma già nel 2022 è prevista una crescita fino a 78 aeromobili (+26 sul 2021) di cui 13 wide body (+6 sul 2021) e 65 narrow body (+20 sul 2021). Dal 2022 è previsto l’inizio dell’inserimento in flotta degli aeromobili di nuova generazione che sostituiranno progressivamente i velivoli di vecchia tecnologia. A fine 2025 la flotta crescerà sino a 105 aerei (23 wide body e 82 narrow body), con 81 aeromobili di nuova generazione (77% della flotta totale) per ridurre significativamente l’impatto ambientale e ottimizzare i costi.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Dietrofront sulle quarantene in classe: fino alla prima media si andrà in Dad solo con 2 positivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s