Oggi è la giornata mondiale dell’Ambiente

Riflettiamo su come il pianeta viene intaccato ogni giorno

Il nostro pianeta ospita milioni e milioni di specie.

Oggi, nella Giornata mondiale dell’Ambiente, è bene riflettere sul fatto che questo tesoro lo stiamo intaccando senza pietà e senza intelligenza.

Non ci rendiamo conto  che stiamo distruggendo la biodiversità e questo significa ridurre l’integrità biologica della Terra e sopratutto significa intaccare il funzionamento del capitale naturale, che è alla base del buon funzionamento dell’economia umana.

Secondo gli scienziati, il ritmo con cui si stanno estinguendo per l’intervento umano le specie animali e vegetali è da 100 a 1.000 volte superiore a quello registrato in epoca pre-umana. Di tutte le estinzioni, il 75 per cento è stato causato in passato da un eccessivo sfruttamento delle specie.  Proprio ora, infine, stanno iniziando le estinzioni dovute alll’emergenza climatica. Un gigantesco, sconvolgente processo di cambiamento che cambierà  il Pianeta così come lo conosciamo. Di questa rete di specie, ecosistemi, funzioni e relazioni che caratterizzano la vita, abbiamo una conoscenza ancora incompleta.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Morlupo - "Romantic Playlist", un concerto a lume di candela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *