Avanza la variante inglese e sale l’RT: il Lazio rischia la zona arancione

Sono passate due settimane da quando il Lazio è tornato ad essere una delle regioni in zona gialla. Tuttavia, nelle ultime ore avanza l’idea che questa situazione posse cambiare già da lunedì 22 febbraio e precipitare: l’RT in salita (che si avvicina sempre di più a quota 1) e l’avanzamento della variante inglese potrebbero significare nuove chiusure, divieti di spostamenti e restrizioni.

A destare preoccupazioni è proprio la “variante inglese” del Covid, sarebbero infatti più di 7mila le persone che costituirebbero un caso sospetto.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *