Tivoli. Degrado senza fine in via Michelangelo

La segnalazione arriva direttamente da Roberto Valentini, un cittadino,  che dopo aver mandato infinite mail e pec non ha ricevuto alcuna risposta dal Comune

Anche noi in diverse occasioni abbiamo documentato lo stato di degrado presente in alcune zone della città e, purtroppo, dobbiamo constatare che l’abbandono è anche protagonista in via Michelangelo. La segnalazione arriva direttamente da Roberto Valentini, un cittadino che dopo aver mandato infinite mail e pec non ha ricevuto nessuna risposta dal Comune di Tivoli. “Abbiamo l’albero distruttore – afferma Roberto Valentini-  con le sue radici affioranti e devastanti del manto stradale oramai inesistente, erba alta due metri ovunque, marciapiedi esplosi e divelti, cigli totalmente infestati da frasche gigantesche, il tutto condito da una manutenzione inesistente e da una pulizia strada sparita nel nulla. Personalmente mi riservo di non pagare più la TARI che include anche i servizi di manutenzione e pulizie delle strade e di rivolgermi alla magistratura per denunciare le inadempienze che ledono il decoro urbano e la civile convivenza di ogni tiburtino che non è più disposto a subire. Parlo, naturalmente, a nome di moltissimi se non la totalità degli abitanti di questa via desolata”.

LEGGI ANCHE  Tivoli, un processo su tre prescritto

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *