Richiamo alla terza dose vaccinale

Aifa rende noto che ogni centomila casi sussistono centoventi eventi avversi, tra questi solo l’85,4% non gravi

A rendere nota la ricerca è l’Agenzia italiana del farmaco nel Rapporto di farmacovigilanza. Il bilancio delle vaccinazioni su 84.010.605 dosi somministrate ha attestato 101.110 segnalazioni di sospetta reazione avversa al vaccino. Allo studio promosso da Sanofi ha collaborato Biomedical Advanced Research and Development Authority (Barda).

Lo studio è descrittivo. Realizzato negli Stati Uniti, ha interessato trecento volontari. Dopo le due dosi di vaccino Covid-19 mRna, lo studio ha valutato il profilo di sicurezza e la risposta immunitaria in seguito alla somministrazione contemporanea del della terza dose di vaccino Covid-19 mRna (dose da 100 mcg) con il vaccino antinfluenzale quadrivalente ad alto dosaggio.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Castelnuovo di Porto - IC G.Pitocco in programma i test salivari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *