PNRR-Next Generation Eu

I Comuni si incontrano a Roma per parlare di Pnrr

Il 26 novembre l’evento organizzato da Anci Lazio e Anci nazionale per parlare di risorse e sfide nell’affrontare il piano nazionale di ripresa e resilienza

I Comuni e le Città nel Pnrr: le risorse e le sfide”: ecco l’evento organizzato a Roma il 26 novembre da Anci Nazionale e Anci Lazio per parlare dell’importanza critica dei fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, nonché degli obiettivi che attendono le amministrazioni comunali sul tema. Sarà un dibattito con un team di esperti per capire come farsi trovare pronti all’arrivo delle risorse europee. I lavori saranno aperti dal presidente di Anci Lazio, Riccardo Varone, seguito dalla segretaria generale di Anci Nazionale, Veronica Nicotra. Michele Palma, del Dipartimento Affari Regionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri parlerà invece del ruolo di supporto per i comuni di piccole dimensioni delle aree interne/montane e dei comuni isolani. Ci saranno poi diversi interventi da parte di alcuni rappresentanti della Commissione Europea, Task Force Ripresa Resilienza e Rappresentanza in Italia che dialogheranno sulla prospettiva europea e l’inquadramento del ruolo del Pnrr nel contesto del Next Generation EU. Le conclusioni spetteranno a Aline Pennisi, Sonia Caffù, Giorgio Centurelli del MEF – Ragioneria Generale dello Stato: parleranno del quadro generale del Pnrr e dell’impianto innovativo del dispositivo, M&T (ovvero milestones e target, cioè gli obiettivi qualitativi e quantitativi); del ruolo degli Enti Locali nell’attuazione del piano di ripresa e delle principali linee di intervento di interesse dei comuni e della rendicontazione e controllo nel piano stesso.

LEGGI ANCHE  140 milioni di euro a fondo perduto per discoteche, palestre, cinema

Chiunque fosse interessato a partecipare in presenza, dalle 10.30 alle 13.30, presso la sala del Complesso di San Salvatore in Lauro, in Piazza San Salvatore in Lauro 15, Roma, può inviare una mail a segreteria@ancilazio.it, indicando anche il numero di cellulare per eventuali comunicazioni. Da ricordare però che la capienza massima della sala è prevista in 80 posti, per via delle misure anti Covid. La manifestazione sarà trasmessa anche in diretta su GoToMeeting, cliccando su https://global.gotomeeting.com/join/496641253. I giornalisti di Tiburno, cartaceo e web, racconteranno l’evento in dettaglio.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s