Valle dell’Aniene, 10 milioni di euro dal Pnrr

Lo ha annunciato ieri Vincenzi nella riunione organizzata dai sindaci per costituire l'Unione dei Comuni Montani

Definire l’area territoriale e i progetti su cui puntare per sfruttare al meglio i fondi del Pnrr, in particolare in materia di mobilità, sanità e turismo. Si è prefissata intanto questi due primi obiettivi la riunione tra i sindaci della Valle dell’Aniene che si è svolta ieri fino in tarda serata nella Sala conferenze di Licenza. “Il bacino avrà a disposizione dieci milioni di euro”, ha annunciato Marco Vincenzi, presidente del Consiglio regionale, presente nella prima parte della riunione. Tra le sue previsioni l’allungamento della Ferrovia Roma Pescara fino alla Valle dell’Aniene per risolvere i problemi di Mobilità. “I progetti allargati e condivisi da più Comuni avranno maggiori possibilità di accessobai fondi”, ha specificato invece Consigliere Regionale Rodolfo Lena, componente della I Commissione Affari Istituzionali, Partecipazione ed Enti Locali. Per il sindaco di Vicovaro, Fiorenzo De Simone, però non potranno essere le Comunità Montane, commissariate, a rappresentare la nuova unione dei Comuni: “Sono in dismissione sarebbe un paradosso“.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  E' Cecilia D'Elia il nuovo deputato al posto di Gualtieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *