Castel Madama – Muore diciannovenne in un incidente a Tivoli

Lo schianto la notte scorsa all'altezza del cimitero

Un diciannovenne di Castel Madama, Mattia Salvati, è morto la notte scorsa in un incidente avvenuto all’altezza del cimitero di Tivoli.  Insieme ad un amico si trovava a bordo di una Opel Corsa guidata da un terzo coetaneo. Per Mattia non c’è stato nulla da fare, mentre gli altri due ragazzi sono ricoverati in prognosi riservata.

I RILIEVI

L’auto si è schiantata prima contro un albero che costeggia la via Empolitana e quindi contro il muro di recinzione del cimitero per cause ancora da accertare.

L’incidente è avvenuto intorno all’una di notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo. A dare l’allarme degli automobilisti.

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarre i giovani dalle lamiere dell’auto ridotta in carcassa. I carabinieri della compagnia di Tivoli, invece, si sono occupati dei rilievi dell’incidente.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Premiati i Campioni dello Sport e del Fair Play

L’auto era guidata da un ventenne, un amico della vittima, come il secondo passeggero, anche lui molto giovane, un diciannovenne. Entrambi feriti, sono ricoverati stati ricoverati in codice rosso, ma, secondo le prime indiscrezioni, non sarebbero in pericolo di vita.

Per Castel Madama ancora un grave lutto. Il paese è sotto shock. A fine gennaio in un incidente avvenuto a Vicovaro era morto in moto Andrea Chicca, 46 anni, un fisioterapista molto noto in paese; così come Mattia e la sua famiglia.

In tanti, sin dalla notte, appena è cominciata a circolare la notizia, si sono stretti intorno ai genitori, straziati dal dolore, almeno per far sentire la vicinanza.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO

“La nostra comunità si è svegliata con la notizia di un tragico incidente avvenuto nelle prime ore del mattino e che ha visto coinvolti tre nostri giovani concittadini. Siamo profondamente colpiti da questo autentico dramma che ha colpito la nostra comunità e che ha portato alla prematura perdita di Mattia”.

Con queste parole il sindaco Michele Nonni ha espresso il proprio dolore e cordoglio per la tragedia.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Città più pulita, 5 mila euro per decespugliare Ponte della Pace e aree protette

“Gli altri due ragazzi hanno riportato diversi traumi ma non sembrerebbero essere in situazione critica”, riporta un post pubblicato sulla pagina del Comune, “L’Amministrazione, tutti i dipendenti comunali e il paese intero, sono vicini alle famiglie dei tre ragazzi e si stringono in un forte abbraccio al dolore della famiglia, dei parenti e degli amici di Mattia”,

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.