GUIDONIA – Lavori in corso, città bloccata: l’affondo di Adalberto Bertucci

Comunicato di Adalberto Bertucci, candidato consigliere comunale di Fratelli d'Italia alle elezioni del 12 giugno

Da Adalberto Bertucci, candidato consigliere comunale di Fratelli d’Italia alle elezioni del 12 giugno a Guidonia Montecelio, riceviamo e pubblichiamo:

Fanno quasi tenerezza: non hanno capito che questa solfa non ha più alcun effetto sulla cittadinanza”. In vista delle elezioni amministrative del prossimo giugno l’amministrazione PD-M5S ha reso Guidonia un cantiere a cielo aperto, in particolare nel centro cittadino.

Di fatto – spiega Adalberto Bertucci, candidato al consiglio comunale per Fratelli d’Italia – hanno bloccato l’intera città: stanno tentando di fare in una manciata di giorni tutti quello che non hanno fatto in cinque anni”.

Cinque anni di immobilismo, cinque anni che si hanno difficoltà a ridurre anche alla sola mera ordinaria amministrazione. “Cinque anni di nulla, prima targati soltanto M5S, da qualche tempo anche con l’inconfondibile firma del PD. Gli annunci dei candidati consiglieri della coalizione sui lavori in corso sono pieni di pathos e di entusiasmo, ma la cittadinanza non si sta facendo prendere in giro: non funziona più così, ma sono talmente al di fuori della realtà che non lo sanno”.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Niente bagni in piscina, il primo atto del sindaco Lombardo

Lavori che potevano essere fatti certamente prima. “Quello che fa più rabbia è vedere queste opere, certamente necessarie, prendere vita a poche settimane dalla tornata elettorale. Che Guidonia avesse bisogno di strade migliori – chiude Bertucci – è fatto ben noto. E non da oggi. Bastava un minimo di competenza unita ad una buona programmazione: ma, è evidente, la coalizione PD-M5S non ha la prima e non sa nemmeno dove sia di casa la seconda.

Questi lavori sulle nostre strade, oggi, sono mera propaganda elettorale, e offendono l’intelligenza dei guidoniani. Che non si faranno prendere in giro”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.