MONTEROTONDO – Al teatro Molly “Pensa Libero”

Lo spettacolo venerdì 14 ottobre alle ore 21: protagonista il laboratorio teatrale “under 18” de La Fabbrica Dei Ricordi Felici

Venerdì 14 ottobre alle ore 21 al Molly di Monterorondo (in via Monte Santo) i ragazzi del laboratorio teatrale “under 18” de La Fabbrica Dei Ricordi Felici metteranno in scena “Pensa Libero”. Uno spettacolo di teatro e danza scritto, diretto e curato dalla direttrice artistica dell’associazione, l’attrice eretina Dania Appolloni.

Portato in scena per la prima volta a giugno “Pensa Libero” ha riscosso subito un grande successo, grazie a un testo di forte impatto emotivo, alla bravura dei giovani interpreti, alle coreografie di Elena Latorre e alla regia condivisa con Alessio Luzzi.

Ci siamo ritrovati travolti da un successo che non ci aspettavamo e con una buona lista di richieste di repliche da parte di associazioni che si occupano di tematiche sociali”, spiega Dania Appolloni, “così a luglio eravamo già in replica Roma al Social Pride organizzato dalla Cooperativa Ceas e da Agricoltura Nuova”.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale sicuro, 23 mila euro per il gabbiotto della raccolta rifiuti

L’idea di questo spettacolo – aggiunge – è nata dopo i primi giorni dallo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina, quando parlando a lezione con i ragazzi ci siamo soffermati sulla quantità di ingiustizie di cui siamo tutti vittime, dall’assenza di vincitori e vinti negli scontri armati di qualsiasi genere dalla mafia alla guerra, dagli attentati fino al più incurabile dei mali che è l’assenza di libertà di pensiero. Abbiamo cercato di comunicare questo nostro disagio dipingendo un affresco recitato, danzato e musicale, attingendo insomma al linguaggio che preferiamo usare, ovvero quello de teatro”.

Tra le associazioni interessate allo spettacolo c’è stata la Comunità di Sant’Egidio Monterotondo che ha richiesto fin da subito una replica ad ottobre e sia l’associazione, sia i giovani allievi, sia le famiglie hanno subito aderito con entusiasmo sia per divulgare tematiche condivise sia per essere di supporto alla raccolta fondi in favore della comunità.

LEGGI ANCHE  NEROLA - Rubinetti ancora a secco, gli abitanti: "Costretti ad andare in bagno nei prati"

L’ingresso è a offerta. I fondi saranno destinati alla Comunità di Sant’Egidio di Monterotondo.

Attori protagonisti ragazzi di Monterotondo: Francesco De Fazio, Gabriele Monachini, Gabriele Triolo, Gaia Cialoni, Giorgia Tarantoli, Matilde Liprino, Nicole Scarpinati, Noemi Dominici, Riccardo Mancini, Sara Liprino, Sonia Tarantoli e Sara Delisimunovic.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.