MONTEROTONDO – Elezioni, il Movimento 5 Stelle candida a sindaco Angelo Capobianco

Alla presentazione c'era anche l'ex sindaca di Roma Virginia Raggi

Ieri pomeriggio, martedì 13 febbraio, il Gruppo Territoriale del Movimento 5 Stelle ha ufficializzato la candidatura del proprio portavoce architetto Angelo Capobianco a Sindaco di Monterotondo.
In una sala piena di attivisti, simpatizzanti e semplici cittadini il candidato Sindaco ha esposto le motivazioni politiche, culturali, umane, che hanno determinato questa scelta.
L’intero Movimento 5 Stelle era presente all’incontro, rappresentato da esponenti di ogni livello istituzionale: dal Coordinatore Regionale del Lazio Carlo Colizza al Consigliere della Città Metropolitana Paolo Ferrara, dal Consigliere Regionale Valerio Novelli al Capogruppo M5S alla Camera dei Deputati Francesco Silvestri.
“La responsabilità e generosità di Angelo ad assumere un onere tanto impegnativo ed importante, non lasciano dubbi sulla qualità del servizio che intende offrire a Monterotondo durante il mandato di primo cittadino – scrive in una nota il Gruppo Territoriale del Movimento 5 Stelle eretino –
Tutti si sono compiaciuti della candidatura di Angelo Capobianco, riconoscendone le capacità, l’esperienza, l’onestà intellettuale e la coerenza.
La significativa presenza della ex Sindaca di Roma Virginia Raggi, attualmente Consigliera Capitolina, della quale Angelo è stato stretto collaboratore negli anni passati al Campidoglio, ha suggellato l’unanime testimonianza al valore della Persona sotto ogni profilo, non solo strettamente politico.
Il Gruppo territoriale del Movimento 5 Stelle si appresta ad una campagna elettorale fondata su idee e contenuti innovativi, sempre e solo a vantaggio della collettività, aperto al dialogo costruttivo con chiunque voglia confrontarsi, condividendo alla base i  principi ed i valori che da sempre ci contraddistinguono”.
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Scuole superiori, boom di iscritti al "Majorana-Pisano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.