Guidonia – Menu vegetariani e vegani nelle mense scolastiche. La proposta di Di Silvio

Menu senza carne e pesce per i bambini delle scuole di Guidonia. A proporre scelte vegetariane e vegane alternative a quelle di tipo tradizionale è il gruppo del Pd del Consiglio comunale di Guidonia Montecelio che ha presentato una mozione apposita sull’argomento.
“Ad oggi – spiega Di Silvio – nelle mense scolastiche del Comune si possono richiedere pasti diversi solo su presentazione di certificato medico e quindi per motivi di salute o allergie. Ho presentato una mozione, insieme ai miei colleghi del Partito Democratico, per permettere ai genitori degli alunni di scegliere per i propri figli, che usufruiscono del servizio di mensa, un menu vegetariano o un menu vegano per l’intera settimana in alternativa a quello di carne e pesce, senza obbligo di presentazione di certificati medici fatto salvo per quelli obbligatori per legge. Sono molti i Comuni in Italia che già hanno previsto nel servizio di mensa scolastica la possibilità di scegliere menù alternativi in virtù del fatto che sono oltre 6 milioni le persone in Italia che hanno scelto di seguire un’alimentazione vegetariana o vegana”.
“Se si pensa che la nostra società è sempre più multietnica – ha concluso Di Silvio – e spesso le esigenze di diverse culture sono le diversità alimentari per lo più legate ad esclusioni di alimenti carnei garantire alternative alimentari significa anche rispettare una scelta etica delle persone”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  PALOMBARA SABINA - Casa trasformata in centrale dello spaccio, presi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.