Gang di ladri di Tivoli in trasferta

Arrestati cinque rom

Nelle baracche avevano gioielli e persino borse di Hermés

Erano abili nel non lasciare tracce. Nessun segno di effrazione nemmeno sulle porte blindate. Sembravano facce nuove e imprendibili. E’ stata la polizia a scoprire da chi fossero stati commessi una serie di furti a Prati, a Roma. Si trattava di una banda di rom, due uomini, due donne e un minore, imparentati tra di loro, provenienti da Tivoli. Alla fine sono stati incastrati non solo dalle immagini, ma anche dalla refurtiva, gioielli, abiti firmati e persino borse di Hermes.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Vaccino, l'Aifa approva Pfizer per la fascia 5-11 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s