Elezioni da record a Roma

Maxi scheda elettorale con 22 candidati e 39 liste. Si voterà anche per i Municipi e al collegio di Primavalle per le suppletive

Elezioni amministrative alle porte a Roma. Il 3 e  il 4 ottobre più di 2 milioni di romani voteranno per eleggere sindaco e Assemblea Capitolina composta da 48 consiglieri. In contemporanea si voterà anche per Presidenti dei 15 Municipi e relativi Consigli. Nel collegio di Primavalle anche per le suppletive.

Elezioni da record: saranno 22 i candidati in campo supportati in tutto da 39 liste una frammentazione che dovrebbe portare al ballottaggio, il 17 e il 18 ottobre.

I candidati ritenuti dai sondaggi più papabili 4. Le primarie hanno incoronato Roberto Gualtieri come candidato sindaco del Pd. Virginia Raggi, sindaca uscente, sarà ancora in campo per i pentastellati, mentre il centrosinistra si presenterà diviso vista la candidatura di Carlo Calenda appoggiato pure da Italia Viva. Il centrodestra compatto punta sull’avvocato e professore Enrico Michetti, con il giudice Simonetta Matone sua eventuale vice.

LEGGI ANCHE  Scappa dall'ospedale e uccide il figlio di 10 anni

PRIMO MICHETTI

Sulla scheda elettorale i nomi dei candidati sono stati sorteggiati nel seguente ordine: 1) Enrico Michetti; 2) Rosario Trefiletti 3) Luca Teodori 4) Virginia Raggi 5) Francesco Grisolia 6) Cristina Cirillo 7) Fabrizio Marrazzo 8) Margherita Corrado 9) Gian Luca Gismondi 10) Paolo Berdini 11) Giuseppe Cirillo detto Dr Seduction 12) Paolo Oronzo Magli 13) Fabiola Cenciotti 14) Roberto Gualtieri 15) Carlo Calenda 16) Micaela Quintavalle 17) Eisabetta Canitano 18) Carlo Priolo 19) Sergio Iacomoni 20) Monica Lozzi 21) Gilberto Trombetta 22) Andrea Bernaudo.

ORARI E MODALITA’

Domenica 3 ottobre si potrà votare dalle 7 alle ore 23 mentre lunedì 4 ottobre dalle ore 7 alle ore 15. Non sarà obbligatorio mostrare il Green Pass. Il ballottagio è previsto per il 17 e il 18 ottobre.

LEGGI ANCHE  Quasi un milione di euro per le strade di Torrita

SUPPLETIVE

Nel collegio di Primavalle – che comprende i territori Gianicolense, Aurelio, Pisana, la stessa Primavalle e Trionfale – i romani voteranno anche per le elezioni suppletive della Camera dei deputati. Sulla scheda elettorale 6 i candidati pronti a sfidarsi per entrare in Parlamento: Pasquale Calzetta (FI), Andrea Casu (Pd), l’ex magistrato Luca Palamara che concorre senza sigle politiche, Giovanni Antonio Cocco, (Partito Liberale Europeo), Gianpaolo Bocci (Italexit), Danilo Ballanti (Partito Comunista).

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s