Guidonia – Dopo l’incendio conclusi i lavori al nido “Il giardino di Elisa”

Il sindaco Barbet: "Lo abbiamo così restituito ai bambini"

Terminati i lavori a “Il Giardino di Elisa”, l’asilo nido di Guidonia, rimasto bruciato in buona parte  in un incendio che si è sviluppato il primo ottobre. Sono stati riconsegnati i locali interessati ovvero l’aula del dormitorio semidivezzi, il dormitorio lattanti, il deposito, l’ambulatorio e l’area gioco-pranzo lattanti e semidivezzi.
“Nei giorni successivi all’incendio si è subito attivata la macchina amministrativa con l’obiettivo di ripristinare al più presto i locali e renderli nuovamente fruibili per gli insegnanti, il personale ed i bambini- spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Correnti- siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto per cui ringrazio gli uffici e la ditta che ha seguito i lavori”. “Un lavoro compiuto in breve termine segno dell’efficienza della macchina amministrativa”, continua l’assessore al Sociale Elisa Strani. “Il lavoro consentirà ai nostri bambini di poter tornare a fruire a pieno del proprio asilo”, conclude il sindaco Michel Barbet.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Imu e Tasi, evasi 3 milioni di euro: la Asl patteggia

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *