MENTANA – Riconoscimento al merito per la Polizia Locale

Croce di merito speciale per il comandante Tonino Tabanella

La Regione Lazio ha riservato un “attestato al merito” al Corpo dei vigili urbani di Mentana per le attività svolte durante la pandemia.

Durante la cerimonia, al comandante Tonino Tabanella è stata conferita la “Croce di merito speciale”, perché “con azione tempestiva e decisa ha prestato aiuto ad alcuni cittadini in stato di pericolo immediato durante il lockdown”.

Presente alla cerimonia quale alfiere con gonfalone della Città di Mentana l’agente Andrea Bonifaci, al quale vanno i miei personali ringraziamenti”, ha scritto su facebook il sindaco Marco Benedetti complimentandosi con l’intero corpo.

Oggi, infatti, presso la Sala Tirreno della Regione Lazio, si è tenuta la cerimonia di consegna dei riconoscimenti rivolti agli operatori e Corpi di Polizia del Lazio che si sono resi particolarmente meritevoli per l’impegno dimostrato nella prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - “Violentata dal datore”, la denuncia della badante è un bluff: assolto

Presenti alla Cerimonia il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, e l’Assessore Enti Locali e Sicurezza, Valentina Corrado.

Con l’occasione, nel corso dell’iniziativa, è stata sottoscritta la convenzione tra Regione Lazio e l’Istituto di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo finalizzata alla realizzazione di corsi di formazione e aggiornamento rivolti agli operatori della Polizia Locale del Lazio.

Siamo qui per dire che l’impegno e il coraggio di tutte queste persone è stato fondamentale in questi anni difficili, saper di poter contare su di voi ci ha aiutati nel sentirci più sicuri e mai soli”, ha detto Leodori.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.