MENTANA FONTE NUOVA – Sicurezza alimentare, multati due ristoranti e due alimentari

Controlli a tappeto sul territorio: 5 arresti, denunce e un autolavaggio chiuso per scarichi abusivi e lavoratori a "nero"

I Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno svolto un ampio servizio a largo raggio nei comuni di Mentana e Fonte Nuova, finalizzato alla prevenzione e alla repressione  di ogni forma di illegalità.

Nel corso delle attività, i Carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica 5 uomini, un 19enne dominicano trovato in possesso di hashish e un coltello a serramanico, un 41enne italiano trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, e altre tre persone dopo essere state trovate dai Carabinieri in possesso di armi e oggetti atti ad offendere ai quali non hanno saputo fornire una valida giustificazione sul possesso.

Sempre gli stessi Carabinieri hanno rintracciato e arrestato un uomo della provincia di Roma destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale di Roma.

LEGGI ANCHE  CASTEL MADAMA - Danza sportiva, Verdiana e Zoe sono Campionesse italiane di Latin Style

Durante i controlli a 7 attività commerciali, i Carabinieri hanno sequestrato un autolavaggio per la violazione della normativa sulla sicurezza ambientale poiché è stato accertato che scaricava le acque di risulta direttamente nella fognatura pubblica, inoltre al controllo sono stati trovati 4 lavoratori assunti a “nero”, mentre ad un altro autolavaggio è stata sospesa l’attività per la violazione della normativa sulla sicurezza sui luoghi del lavoro.

Due negozianti di alimentari sono stati sanzionati con una multa da 1000 euro per la violazione delle norme igienico-sanitarie, mentre due ristoratori sono stati sanzionati perché riscontrate carenze strutturali e la mancata applicazione delle procedure sulla sicurezza alimentare.

Altre 6 persone infine, sono state sanzionate e segnalate alla Prefettura per il possesso di modica quantità di sostanze stupefacenti destinate all’uso personale.

LEGGI ANCHE  CASTEL MADAMA - Il rione Empolitano vince il Palio Madama Margarita

Complessivamente, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno identificato oltre 200 persone e controllato 180 veicoli, alcuni dei quali sono stati sanzionati al codice della strada per oltre 2000 euro e ritirate 2 patenti di guida.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.