Serie A2, Eurboasket sconfitta nei secondi finali a San Severo. Domenica il ritorno a Guidonia

I romani giocheranno il prossimo weekend la seconda sfida al Palazzetto di Guidonia contro Forlì

Decimo match del campionato di Serie A2 2021/22 per un’Atlante Eurobasket Roma impegnata in trasferta, in quel di San Severo, in Puglia; con un Cicchetti assente dell’ultimo minuto, i capitolini lottano fino alla fine in un match equilibratissimo risoltosi solo negli ultimi secondi a favore dei padroni di casa. Il primo quarto si chiude sul 16-12 per l’Allianz Pazienza San Severo. Il secondo termina 30-30, il terzo vede invece avanti i padroni di casa 41-40. Nel quarto quarto succede di tutto nei minuti finali. Pepe piazza una tripla dalla punta con Tortu che risponde da sotto e Sabin che col contropiede solitario riporta avanti i pugliesi; vantaggio che dura un’azione, con la tripla di Fanti del 57-59 per i romani. Anche Tortu segna da tre punti e a 30 secondi dalla fine subisce il fallo che lo manda in lunetta, dove fa 2/2 portando il punteggio sul 62-59 per l’Allianz Pazienza San Severo. Anche da Pepe arriva il 2/2 dalla lunetta, mentre Sabin fa solo 1/2; con l’errore successivo di Baldasso, i liberi di Piccoli chiudono la gara a favore dei padroni di casa per 64-61. Il prossimo weekend il colosso romano, che al momento occupa il penultimo posto della classifica, tornerà al Palazzetto di Guidonia Montecelio, dove ospiterà Forlì. I ragazzi di coach Pilot avranno bisogno di tutto l’appoggio della città per tornare a vincere e risalire la classifica.  
 
di Valerio De Benedetti

Allianz Pazienza San Severo – Atlante Eurobasket Roma 64-61
 
Allianz Pazienza San Severo :

Tortu 22, Bertini, Serpilli 5, Sabatino 8, Sabin 11, Piccoli 6, Berra 2, Petrushevski, Moretti 8, Minutello n.e., Chiapparini, De Gregori 2 All. Bechi Ass. All. Piersante
Atlante Eurobasket Roma :

Di Camillo, Pavone n.e., Hill 10, Fanti 11, Viglianisi 5, Molinaro 6, Baldasso 3, Schina 2, Davis 13, Pepe 11 All. Pilot Ass. All. Crosariol, Zanchi
Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Olimpiadi di Pechino: niente pubblico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *